Itinerari

Vietnam e Cambogia

Viaggio in Estremo Oriente. Itinerario: abbiamo visitato il Vietnam da nord a sud (siamo partiti da Hanoi l'attuale capitale per poi spostarci al centro del paese visitando Huè l'antica capitale e concludere ad Ho Chi Min City - Saigon nel sud) e poi ci siamo trasferiti in Cambogia risalendo il corso del fiume Mekong fino a giungere ad Angkor.
Aspetti organizzativi: gli spostamenti più lunghi in aereo mentre gli altri o in pullman o in barca.
Fotografia: Le zone visitate consentivano di cimentarsi sia nella fotografia paesaggistica che in quella ritrattistica

Perù

Viaggio in America meridionale. Itinerario: Partendo dalla capitale Lima verso il sud del paese percorrendo la transamericana (breve visita delle isole Ballestas) verso l'interno fino a Machu Pichu
Aspetti organizzativi: il viaggio è stato organizzato in auto a noleggio utilizzando anche barche ed aerei
Fotografia: La fotografia è soprattutto paesaggistica
Macchine fotografiche: qualunque corpo macchina è utilizzabile anche un semplice smartphone
Obiettivi fotografici: L'esistenza di grandi spazi sconsiglia l'utilizzo di obiettivi grandangolari.

Algeria

Viaggio in Africa. Itinerario: Esplorazione del Tadrart Acacus nel sudest del paese ai confini con Libia e Niger
Aspetti organizzativi: Dopo una breve sosta ad Algeri si giunge con l'aereo a Djanet per poi "vagabondare" in tenda e sacco a pelo nel Sahara.
Fotografia: La fotografia nel deserto segue regole molto rigide in quanto la sabbia è notoriamente nemica acerrima di macchine fotografiche ed obiettivi.

Tanzania

Viaggio in Africa. Itinerario: Obiettivo del viaggio era assistere alla grande migrazione nel Serengeti. Uno spettacolo unico in quanto coinvolge centinaia di migliaia di animali che nella loro migrazione seguono le piogge nella savana.

Francia - Andorra - Portogallo - Spagna

Viaggio in Europa. Itinerario: Obiettivo del viaggio era il Portogallo per cui partendo dall'Italia ci sono state tappe intermedie all'andata in Francia (Saint Maximin) e poi ad Andorra (Andorra La Vella) ed al ritorno invece in Spagna (Burgos). Le musiche di sottofondo sono esclusivamente portoghesi.
Aspetti organizzativi: L'itinerario è stato realizzato in auto con prenotazione alberghiera di volta in volta tramite internet. Ciò ha consentito una certa "elasticità" del programma che ha permesso anche variazioni all'ultimo momento.

Turchia

Viaggio in Asia. Itinerario: arrivo in aereo a Bodrum in Turchia asiatica. Questo itinerario prevede un breve visita della città e l'imbarco su un caicco e sette giorni di mare nel golfo di Gokova.
Aspetti organizzativi: gli spostamenti sono avvenuti tutti in barca con pernottamento in cabina. Vitto ottimo.
Fotografia: è soprattutto una fotografia di paesaggi ma gli spunti sono veramente pochi in quanto lo scopo del viaggio non è stato quello di vedere i posti ma quello di fare sostanzialmente una vacanza di mare.

India

Viaggio in Asia. Itinerario: arrivo in aereo a New Delhi capitale del India. Questo itinerario è concentrato nelle regioni del Rajasthan e di Uttar Pradesh, sicuramente tra la più turistiche di questo immenso paese. Le città più importanti visitate sono state New Delhi, Agra, Fatehpur Sikri, Sikandra, Jaipur ed infine Varansi sul Gange.
Aspetti organizzativi: gli spostamenti sono avvenuti tutti in pullman con sistemazione alberghiere di primissimo livello. Vitto ottimo tenuto conto che eravamo in India.

Etiopia

Viaggio in Africa nera. Itinerario: arrivo in aereo ad Addis Abeba capitale dell'Etiopia e visita della città. Trasferimento in aereo ad Axum città sacra culla del cristianesimo. Sempre in aereo trasferimento a Lalibela nel cuore della Rift Valley. Visita delle chiese coopte e trasferimento via terra verso Gondar la città dei castelli. Proseguimento poi per il Lago Tana. Le cascate del Nilo azzurro ed i monasteri.

Egitto

Viaggio nell'Africa Sahariana. Itinerario: arrivo in aereo ad Alessandria d'Egitto e, dopo visita della città e della sua famosa biblioteca, proseguimento verso ovest sulla costa fino ad El Alamein in fuoristrada 4x4. Proseguimento in pieno deserto nella depressione Qattara con sistemazione in tenda e sacco a pelo. Arrivo alla fine dell'itinerario all'oasi di Siwa.
Aspetti organizzativi: i trasferimenti sono stati tutti in fuoristrada 4x4, gli alloggiamenti in tenda ad igloo con sacco a pelo. Nessun servizio igienico

Ghana - Togo - Benin

Viaggio in Africa nera. Itinerario: arrivo in aereo ad Accra capitale del Ghana. Visita di Aburi e del suo giardino botanico nonchè della capitale.Visita del quartiere dei fabbricanti di sarcofagi "fantasy". Proseguimento per Elmina dove si trova uno dei castelli più importanti del periodo coloniale e della tratta degli schiavi. Visita del parco nazionale di Kakum sui ponti sospesi nella giungla. Partecipazione ad un funerale Ashanti. Visita di Kumasi e del suo mercato uno dei più pittoreschi dell'Africa. Partecipazione alla festa Akwasidae presso il palazzo reale di Kumasi.