TANZANIA: Il cratere di Ngorongoro

Il cratere di Ngorongoro è senza ombra di dubbio un habitat unico al mondo. Siamo scesi nel cratere all'alba e man mano che ci inoltravamo nella caldera vulcanica cominciavano a comparire i primi animali. Incredibili sono le pareti di vegetazione che circondano la parte di bassa del cratere che sono visibili ad occhio nudo. Sembra di essere non sulla terraferma ma su di un'isola lontana dal mondo civile quello che noi definiamo realtà. Siamo riusciti nell'intera giornata ad osservare tutti i cosiddetti Big Five (elefante, bufalo, rinoceronte, leone e leopardo). In alcuni momenti era perfettamente percepibile il ritmo della vita (il divorare una preda, l'accoppiamento, l'abbeverarsi in un pozza d'acqua, lo scrutare l'orizzonte etc...). E poi all'improvviso (vedi foto) l'apparire di uno degli animali più misteriosi e belli, il leopardo, con il suo incidere sicuro. Pochi attimi prima di sparire nella vegetazione ma sufficienti per immortalarlo mentre ci osservava da lontano incuriosito.

Itinerario: