Laboratorio di Musical Ademàs presenta The Producers

Laboratorio di Musical Ademàs presenta The Producers (parte terza)

Il laboratorio di Musical Ademàs, in collaborazione con la Coopertiva Sociale Kairòs, l’11 giugno alle ore 20,30 presso il teatro Massimo di Benevento, ha presentato “The Producers” per la regia di Antonella Strumolo. Il famoso testo, scritto da Mel Brooks, autore-regista-attore dei film più comici della storia del cinema, è tratto dall’omonimo spassoso film del ’68, conosciuto in Italia con il titolo “Per favore, non toccate le vecchiette!”.

Laboratorio di Musical Ademàs presenta The Producers (parte seconda)

Il laboratorio di Musical Ademàs, in collaborazione con la Coopertiva Sociale Kairòs, l’11 giugno alle ore 20,30 presso il teatro Massimo di Benevento, ha presentato “The Producers” per la regia di Antonella Strumolo. Il famoso testo, scritto da Mel Brooks, autore-regista-attore dei film più comici della storia del cinema, è tratto dall’omonimo spassoso film del ’68, conosciuto in Italia con il titolo “Per favore, non toccate le vecchiette!”.

Laboratorio di Musical Ademàs presenta The Producers (parte prima)

Il laboratorio di Musical Ademàs, in collaborazione con la Coopertiva Sociale Kairòs, l’11 giugno alle ore 20,30 presso il teatro Massimo di Benevento, ha presentato “The Producers” per la regia di Antonella Strumolo. Il famoso testo, scritto da Mel Brooks, autore-regista-attore dei film più comici della storia del cinema, è tratto dall’omonimo spassoso film del ’68, conosciuto in Italia con il titolo “Per favore, non toccate le vecchiette!”.

Laboratorio di Musical Ademàs presenta The Producers

Il laboratorio di Musical Ademàs, in collaborazione con la Coopertiva Sociale Kairòs, l’11 giugno alle ore 20,30 presso il teatro Massimo di Benevento, ha presentato “The Producers” per la regia di Antonella Strumolo. Il famoso testo, scritto da Mel Brooks, autore-regista-attore dei film più comici della storia del cinema, è tratto dall’omonimo spassoso film del ’68, conosciuto in Italia con il titolo “Per favore, non toccate le vecchiette!”.