Egitto

Viaggio nell'Africa Sahariana. Itinerario: arrivo in aereo ad Alessandria d'Egitto e, dopo visita della città e della sua famosa biblioteca, proseguimento verso ovest sulla costa fino ad El Alamein in fuoristrada 4x4. Proseguimento in pieno deserto nella depressione Qattara con sistemazione in tenda e sacco a pelo. Arrivo alla fine dell'itinerario all'oasi di Siwa.
Aspetti organizzativi: i trasferimenti sono stati tutti in fuoristrada 4x4, gli alloggiamenti in tenda ad igloo con sacco a pelo. Nessun servizio igienico
Fotografia: Come già evidenziato in precedenti viaggi sahariani o comunque nel deserto è buona abitudine accertarsi prima di partire che il sensore della macchina fotografica sia perfettamente pulito ed evitare nel modo più assoluto durante il viaggio di cambiare gli obiettivi altrimenti è altissimo il rischio che la sabbia si posi sul sensore. L'ideale è portarsi più macchine fotografiche con obiettivi diversi in modo da utilizzarle all'occorrenza.
Macchine fotografiche: non vi sono indicazioni particolari qualunque macchina può essere utilizzata o in alternativa anche i cellulari. Chiaramente le camere professionali consentono di avere risultati migliori.
Obiettivi fotografici: i meno utilizzati sono i grandangolari in quanto siamo in spazi aperti. Lo stesso può dirsi per gli zoom anche se questi ultimi possono essere utili per immortalare scene di vita quotidiana (degli abitanti del deserto: i Tuareg) difficilmente documentabili in posa. Gli obiettivi normali sono certamente i più utilizzati.
Accessori: Indispensabile per la macchina fotografica un multibatterie e/o di un adattatore per accendini auto in quanto in pieno deserto è difficile avere a disposizione la corrente elettrica. Si può portare con sè un cavalletto con il comando remoto.
Appunti di viaggio: è un viaggio realizzato nel 2009 quando l'Egitto era ancora accessibile. La depressione di Qattara al di sotto del livello del mare in pieno deserto è una regione veramente unica e fuori da qualsiasi itinerario turistico. Sicuramente per i sahariani è una delle località più esclusive dell'Africa settentrionale.

Mostra tutto l'Itinerario: 

mappa itinerario