MAURITANIA: El Beyyet e Guelb er Richat

Itinerario: 

Esploriamo la regione dell'Adrar. Territorio roccioso ed inospitale tra dune di sabbia e distese di pietra fino all'orizzonte. Passando per il villaggio di El Beyyet visitiamo una capanna dove sono conservati tutti i reperti trovati in zona (un vero e proprio museo in loco). Ci fermiamo inoltre ad osservare le pitture rupestri in un paesaggio lunare. Proseguiamo poi per il Guelb-er-Richat, un antico vulcano sprofondato detto anche occhio del Sahara. A dir il vero non si percepisce l'esistenza di crateri in quanto l'estensione del vulcano è molto grande e poco evidente sul territorio.